PORTA UN AMICO IN CURVA: i supporter SKIZZATI del Corigliano Calabro lanciano una iniziativa

Entusiasmo contagioso e sempre più crescente tra i tifosi del Corigliano dopo l’acquisizione della storica finale di coppa Italia Dilettanti regionale. In una nuova e ambiziosa stagione da vertice, tra campionato e coppa, anche la componente tifoseria vuole essere propositiva. In attesa dello scontro diretto di sabato prossimo contro la Reggiomed. e della finalissima del 22 dicembre prossimo col San Luca, in campo da definire e gara secca, lo “Skizzati-Group” ha voluto indire un originale iniziativa. Impulso finalizzato al maggior afflusso di spettatori sugli spalti almeno nelle gare casalinghe della aitante squadra della propria città.

L’idea della tifoseria biancoazzurra è autentica ma semplice ed è spiegata in un comunicato degli ultras coriglianesi: «Da oggi abbiamo tutti un unico obbiettivoPortare un amico in Curva” (hashtag #portaunamicoincurva).  Dopo anni di totali fallimenti finalmente pian piano stiamo ricevendo soddisfazioni calcistiche. Per la prima volta nella storia del calcio Coriglianese ci giochiamo una finale di coppa Italia calabrese per poi andare a disputare in altre regioni le fasi nazionali sognando la finalissima di Coverciano, in Toscana. Il nostro obbiettivo è riportare allo stadio quel pubblico ammirato negli anni ’80, ‘90 e inizi 2000. Ormai dopo tempi bui, quando quasi non si credeva più nel fascino di questo sport, nella nostra città è rifiorita una sana e trascinante passione. Sta ritornando un Corigliano più forte che mai sul campo, con ambizioni che per noi tifosi erano solo sogni. Il campionato inizia ad entrare nel vivo è il Corigliano è seconda in classifica, nel torneo D’Eccellenza, a -1 dalla vetta ma con una partita in meno e con lo scontro diretto a Reggio da giocare sabato prossimo.  Per tutte queste motivazioni in previsione della seconda fase di campionato e di coppa, la squadra ha bisogno del vero calore del pubblico Coriglianese. Dimostriamo a questa grande società, dopo tutti gli sforzi profusi,  e alla squadra in campo che Corigliano ha fame di calcio, che siamo pronti ad affrontare categorie che questa città merita al motto  “Riaccendi la Passione, Abbiamo una Storia da Scrivere”. Basta poco ossia portare in ogni gara casalinga un amico allo stadio e l’effetto sarà contagioso e dilagante».

Skizzati-Group che, inoltre, fa sapere che il raduno per sabato prossimo, per la trasferta reggina, è fissato alle ore 10 da piazzale Agip.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial