A.S.D. NUOVA FABRIZIO C5: risorge dai fasti del passato il Fabrizio C5

Come l’araba fenice risorge dai fasti del passato il Fabrizio C5. Dopo la recente storia del club coriglianese, arrivato sino alla serie A futsal nazionale e poi svanita, il club jonico è ripartito proprio in questa stagione dal girone A della serie D con la denominazione di Asd Nuova Fabrizio C5. Seppur in ritardo rispetto alle altre compagini, la formazione bianconera si è ben comportata nonostante qualche passo falso. Chiude alla fine della regular-season in quarta posizione con 27 punti grazie a 8 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte con uno score di 61 gol fatti e 53 subiti. Nei play-off, come spesso accade, sovverte i pronostici vincendo prima a Cetraro 8 a 5 nella semifinale, dopo i tempi supplementari,  e poi a Guardia Piemontese in finale 4 a 2 in virtù delle reti di Prezzo, Berardi e alla doppietta di Olivieri. Grande soddisfazione nell’ambiente del Fabrizio che festeggia così la promozione in serie C-2 forse non preventivata ma cercata e ottenuta con merito. Plausi e felicitazioni per l’intero gruppo formato da Mario Curatolo, Simone Prezzo, Alessandro Rubino, i due Antonio Olivieri, Francesco Forace, Leonardo La Grotta, Giorgio Altimari, Serafino Ruffo e Antonio Berardi. Responsabile tecnico un’altra figura d’esperienza come Luca Forace.  Inoltre, roster formato da alcuni membri che in passato hanno condotto proprio quello storico club dalla D alla A. Nei quadri dirigenziali  come presidente ritroviamo Antonio Olivieri e vice Massimo Famigliulo. Dalle prossime settimane, dopo i dovuti festeggiamenti, ci sarà tempo di pianificare anche il prossimo e più impegnativo campionato per ambire magari ad un’altra avvincente stagione.   

Cristian Fiorentino 

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial