A.S.D. CASTROVILLARI: dimissioni del direttivo, tutto in mano all’ammistrazione comunale

Il patron Alessandro DI DIECO dice basta, lascia la carica di presidente, lascia il Castrovillari e con lui tutto il gruppo direttivo ha rassegnato le dimissioni.

La patata bollente ora passa nelle mani del sindaco Lo Polito, a lui il compito di risolvere la crisi e rassicurare i tifosi per il futuro del calcio nella città del Pollino. 

Proprio il Sindaco Lo Polito ha conferito incarico mandato al consigliere comunale Fernado Loricchio di verificare le eventuali possibilità di garantire il calcio a Castrovillari, compito alquanto arduo. Potrebbe anche ipotizzarsi l’interessamento di più imprenditori che, formando una sorta di cordata, rilevino di fatto la società rossonera. 

Certo è che la festa dello scorso anno per la vittoria della fase playoff di eccellenza e l’approdo in serie D è solo un lontano nostalgico ricordo, oggi le preoccupazioni per il futuro hanno di gran lunga preso il posto dei festeggiamenti.

Il tempo intanto scorre, i margini di trattative varie si riducono, i tifosi sperano in un colpo di scena: e se il presidente ci ripensasse? E se a capo di questi nuovi imprenditori ci fosse proprio lui? Le ipotesi non mancano, vere o false che siano, sono questi gli argomenti principali davanti al Bar dello Sport….

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial