NUOVA FABRIZIO C5, dopo le prime fatiche parola a Mister Russo

Prima settimana di lavoro trascorsa tra sedute in campo e in piscina per la Nuova Fabrizio C5. Al pala “Eventi” di Rossano, la comitiva bianconera, agli ordini del tecnico Russo, ha lavorato sul lavoro di forza, tattica e col pallone. In acqua, invece, è stato svolto sempre lavoro di forza ed aerobica, sotto la guida dell’istruttrice Barbara Calfa. «Sono molto contento– ha esordito mister Russo- di aver iniziato questa nuova avventura. Tanta la voglia e la curiosità di intraprendere questo nuovo percorso personale e di conoscere i ragazzi. Abbiamo iniziato a sudare in vista della nuova stagione dopo l’ottimo mercato svolto dalla società. Sono molto soddisfatto sia dei rinnovi che dei nuovi arrivi. Gran parte di questa rosa ha composto la squadra che tanto bene ha fatto lo scorso anno, sbagliando qualche gara nell’ultimo decisivo mese causa infortuni e molte vicissitudini. Tornando alla preparazione, questa prima settimana si è svolta secondo programma e come preventivato: programma fisico sia sul campo che in piscina, dosando i carichi di lavoro. Ho trovato– ha aggiunto mister Russo- dei ragazzi molto disponibili che stanno assimilando il mio modo di lavorare. Come è normale che sia ci vorrà del tempo per conoscerci sperando di impiegarci meno tempo possibile. Il campionato si preannuncia molto avvincente e difficile. Non conosco molto le altre squadre ma da quello che percepisco le altre società si stanno ben attrezzando. Indice che sarà un torneo molto equilibrato e difficile dove ognuno venderà cara la pelle. Dovremmo subito calarci nella parte e farci trovare pronti. Anche se siamo solo all’inizio dovremmo lavorare gradualmente alzando ritmi e carichi. È un iter normale quando c’è un nuovo allenatore e un nuovo gruppo. Sono contento e convinto– ha concluso coach Russo- perché amalgamandoci al meglio, lavorando e restando compatti potremmo toglierci grosse soddisfazioni». Dopo due giorni di riposo, riprenderanno in queste ore le fatiche fisiche per De Luca e compagni secondo l’iter settimanale. Possibili amichevoli in attesa delle prime uscite ufficiali di settembre. Frattanto, la società è sempre al lavoro per altre novità e iniziative.  

Cristian Fiorentino