A.S.D. ROSSANESE: Michele Scalise torna a casa

Il ritorno di Braveheart. Dopo una stagione, torna “a casa” Michele Scalise.
Il centrocampista, classe 1987, è letteralmente cresciuto con la maglia della Rossanese addosso, vestita in tutte le categorie: in Serie D, in Eccellenza, Promozione e finanche in Prima.
Sempre fedele, insomma, il buon Michele che, col suo “cuore impavido”, tornerà a solcare un rinnovato “Stefano Rizzo” in questa stagione, dopo quella scorsa, passata in Emilia.
Cuore, corsa, tecnica e tattica: a Scalise non manca nulla e certamente sarà una parte fondamentale della spina dorsale della squadra allenata da Luca Aloisi e imbastita dal direttore tecnico Giuseppe Sifonetti, col quale duetterà anche in mezzo al campo.
Scalise già da giorni si sta allenando con i suoi “vecchi/nuovi” compagni e da quanto si è notato, non è da escludere un suo esordio già mercoledì prossimo contro il Marina di Schiavonea per la prima delle due gare del triangolare di Coppa Italia che vedrà la Rossanese impegnata, poi domenica prossima con i cugini dell’Olympic.
Ad Aloisi, insomma, farà molto comodo avere uno Scalise nel motore – dentro e fuori dal campo – anche perché saprà tramandare ai giovani gli imprescindibili valori della rossanesità e dell’attaccamento alla storica maglia della Rossanese.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial