U.S. PAOLANA 1922: dimissioni del presidente e gli atleti chiedono chiarezza

Società dimissionaria. Altro fulmine a ciel sereno nel campionato di Eccellenza Calabrese. Il presidente Logatto consegna la squadra al Sindaco Avv. Perrotta che ora dovrà cercare di salvare il salvabile per evitare la rinuncia a proseguire il campionato. Alla base della pesante decisione i soliti problemi economici che sistematicamente in questo agitato inizio di stagione sta attanagliando tante realtà. Di contro i calciatori, venuti a conoscenza della grave situazione chiedono chiarezza diffondono un breve ma significativo comunicato in cui restano disponibili a diverse soluzioni ma partendo da un presupposto inderogabile: chiarezza e prospettive. Ecco la breve nota:

A malincuore comunichiamo che ad oggi la situazione è diventata insostenibile. Nonostante i risultati ottenuti (4° posto in classifica e il raggiungimento dei quarti di finale di Coppa Italia Dilettanti Regionale) la professionalità, i sacrifici che quotidianamente stiamo facendo sia come giocatori che come squadra dal 6 agosto 2018 non hanno avuto alcuna riconoscenza da parte della società. Infatti ad oggi non abbiamo percepito neanche il primo rimborso spese, addirittura oggi la stessa società è anche dimissionaria. Preso atto di tutto ciò, la squadra che finora ha dato tutto per questi colori e per questa città ha deciso di sospendere gli allenamenti. La squadra sarà inoltre regolarmente al campo ogni giorno senza allenarsi in attesa di almeno il primo rimborso del primo mese e di chiarezza per il futuro, dimostrando ancora di più la nostra professionalità.”

Da calendario domenica prossima, per l’ottava giornata di andata, dovrebbe disputarsi la gara Paolana-Soriano se nel frattempo si addivenga ad una ragionevole soluzione che soddisfi le parti.

Franco Sangiovanni 

 

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial