A.C.D. MORRONE: conferma per Ferraro e De Luca, Cissé nuovo attaccante

Prende forma il nuovo team che la società amaranto metterà a disposizione del confermato mister Stranges. Tassello dopo tassello, tra importanti conferme e nuovi atleti, si inizia a ipotizzare l’obiettivo societario per il prossimo campionato di Eccellenza Calabrese, conquisto con quattro vittorie di campionato consecutive.

Non poteva che essere ancora amaranto la maglia per Luca Ferraro, attaccante, classe 1997, lo scorso anno autore di 21 reti “Giocare ancora in maglia granata era il mio obiettivo fin da quando abbiamo festeggiato la vittoria del campionato – ha detto Ferraro dopo la firma – Alla Morrone ho trovato la mia dimensione, ma soprattutto una società che mette a disposizione dei propri tesserati professionalità e competenza. Normale, pertanto, che i dirigenti si aspettino dei riscontri dal campo. E’ per questo che sono rimasto nonostante offerte da categorie superiori“.

Altra conferma importante quella del difensore Roberto De Luca, classe 1999, “Sono felice di proseguire il mio percorso alla Morrone, società che sono intenzionato a ripagare sul campo della fiducia concessami – ha detto – Anche in Eccellenza non ho alcun dubbio che grazie alle capacità manageriali del club e a quelle tecnicotattiche di Stranges daremo filo da torcere a tutti. Non vedo l’ora che inizi la nuova stagione, io sono già pronto“.

Rinforza la linea d’attacco con il tesseramento di Ben Ahmed Cissé, classe 2000 e proveniente dalla Costa d’Avorio, fortemente voluto dal ds Roberto Principe puntando fortemente sul ragazzo in ottica futura. “Sono contento che la Morrone abbia puntato sul sottoscritto – ha detto Cissé dopo le formalità di rito – Sono qui per imparare e crescere grazie agli insegnamenti di allenatore e compagni. Sono una punta e come tale mi piace andare alla ricerca di soluzioni nuove per trovare la via della rete. Indossare la maglia granata è un salto di qualità, ho intenzione di dimostrare quanto valgo fin da subito e cogliere al volo l’opportunità concessami”. Nello scorso torneo di Terza Categoria con l’Atletico Rogliano ha realizzato 43 reti. Un importante salto in avanti di più categorie con la società pronta a scommettere sul suo talento .

Franco Sangiovanni

 

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial