A.S.D. REAL MONTALTO CALCIO: pronto il ricorso contro la decisione di ripescaggio in Promozione

Dopo la notizia diffusa nel tardi pomeriggio del 5 agosto da parte della LND CR CALABRIA circa la decisione inerente i ripescaggi in promozione, l’ASD Real Montalto Calcio è fortemente perplessa, pronta a ricorrere in qualsiasi sede ritenendo la stessa fortemente viziata e quindi da rivedere.

A parte il Real Sant’Agata e il Monasterace, su cui nulla si può obiettare per come regolamentato dalle norme, forti dubbi nascono, secondo la società del presidente Franco Lanzillotta, sul ripescaggio del Comprensorio Archi Calcio destinatario già lo scorso anno del medesimo provvedimento (Comunicato Ufficiale LND Cr Calabria n. 9 del 25 luglio 2018, pagina 69).

Applicando la norma di ESCLUSIONE DAL CONCORSO che prevede la nullità della domanda per il ripescaggio che proclama “le domande presentate da Società già ammesse ad un Campionato superiore nelle ultime tre stagioni sportive 2016/2017 – 2017/2018 – 2018/2019” (Comunicato Ufficiale LND Cr Calabria n. 101 del 24 gennaio 2019, pagina 698), il Real Montalto Calcio dovrebbe inviare, per quanto è dato sapere dagli ambienti societari, preannuncio di ricorso entro il primo pomeriggio, riservandosi di produrre idonea memoria che sostenga la tesi di errata applicazione delle norme.

Nulla contro nessuno, rispetto per tutti, – al telefono il presidente Lanzillotta – lo stesso che pretendiamo noi, condividendo regole e principi uguali per tutti. Disposti a farci ascoltare nelle sedi più opportune”.

 

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial