A.S.D. CASTROVILLARI CALCIO: pronta l’iscrizione per il centenario

Pronti per la festa del Centenario del Castrovillari Calcio. Il presidente Giuseppe Agostini ha formalmente annunciato l’iscrizione al Campionato 2020/2021, un anno che marcherà il passo per un traguardo che in pochi possono vantare. Era il lontano 1921 quando i fratelli Carlos e Luigi Filpo, emigranti di ritorno dall’Argentinafondarono l’allora Polisportiva. Tanta acqua è passata sotto i ponti, alti e bassi hanno caratterizzato questi primi 100 anni di attività approdando anche tra i professionisti, nell’allora serie C2, nella stagione ’94/’95 difendendo la categoria per ben altri 6 anni. Cenni storici per comprendere l’orgoglio della società e del popolo rossonero che oggi più che mai pensa al futuro. Intanto, per bocca del DG Cristiano Esposito, per l’iscrizione nessun problema con tutte le vertenze, ereditate a dicembre scorso, onorate e con le liberatorie depositate. Un passaggio fondamentale anche in chiave di allestimento dell’organico. Oltre alla quota di iscrizione e il deposito della fideiussione (in totale circa 50mila euro), le risorse impegnate per chiudere la vicenda delle vertenze andranno a gravare sui costi di gestione per il prossimo campionato costringendo la società del patron Di Dieco a rivedere il progetto iniziale. Ad oggi era necessario assicurare la continuità con l’avvenuta iscrizione, per il resto occorre ora sedersi e pianificare “in economia” quello che sarà, per il mercato il tempo non manca.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial