“Ripartiamo da Rende”: al bocciodromo rendese la prima gara regionale post – Covid

Si terrà a Rende (CS) dal 20 al 24 luglio la prima gara regionale in Calabria del post-lockdown. Promotori dell’iniziativa – gara individuale per categoria fino alla terza partita – l’A.s.d. Bocciofila Città di Rende ed il Comitato Provinciale FIB Cosenza (recentemente mutato nella figura del solo delegato). La manifestazione, che verrà coordinata dall’arbitro nazionale Emilio Segreti, prenderà il via con i gironi eliminatori in programma dal 20 al 23 luglio, in programma nei campi del comitato provinciale di Cosenza, mentre le fasi finali verranno disputate al Bocciodromo comunale “Città di Rende” venerdì 24 luglio dalle 19.30. Previsti premi finali per i giocatori dal 1° al 4° classificato. 78 i giocatori iscritti: 26 di categoria A, 20 di B e 32 di C; tra loro iscritti anche due atleti provenienti da fuori regione: Giorgio Sposato dell’ASD Campigiana (FI) e Roberto Tunnera di Marostica (VI).

Il concorso di partecipazione è conforme a quanto previsto dalle tabelle federali tipo B. La manifestazione si svolgerà secondo le linee guida della Federazione Italiana Gioco Bocce relative all’emergenza sanitaria. 

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial