CR CALABRIA: DAL CONI 242 MILA EURO PER ASD E SSD

La Giunta Regionale del CONI Calabria ha deliberato in data 24 Luglio l’erogazione di contributi a fondi perduto per le ASD e SSD affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali (FSN), Discipline Associate (DSA) ed Enti di Promozione Sportiva (EPS) a seguito dell’emergenza COVID-19.

L’ammontare del plafond sarà di 242 mila euro che verrà assegnato sulla base di una graduatoria stilata a seguito della valutazione delle domande pervenute. Il contributo per ogni società sarà compreso tra 300 e 1500 euro proporzionalmente alla posizione occupata in graduatoria. 

Le domande (scarica il modello) dovranno essere inviate direttamente ai Comitati Regionali/Delegazioni Regionali delle FSN, DSA e EPS i quali entro il termine perentorio del 1 Settembre 2020 dovranno inoltrarle alla segreteria del CONI Calabria dichiarando che i dati indicati corrispondono a quanto risulta negli atti, nei registri e nei documenti della FSN/DSA/EPS a cui la ASD/SSD è affiliata.

Per beneficiare dei contributi, i richiedenti devono:

  • essere iscritte al Registro Nazionale CONI delle società sportive;
  • essere affiliate alla FSN, alla DSA o all’EPS competente;
  • svolgere, o aver svolto, nell’anno 2019 o nella stagione 2019/2020 attività giovanile nelle relative categorie della disciplina;
  • avere sede sociale nella Regione Calabria;
  • non appartenere a Gruppi Sportivi Militari o a Corpi dello Stato;
  • non essere professionistiche;
  • non aver ottenuto l’attribuzione di altro contributo di qualsiasi tipo finalizzato al superamento dell’emergenza derivante dall’epidemia Covid-19 da Enti Pubblici (Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio per lo Sport, Regioni, Province, Comuni, ecc)

Scarica il regolamento

 

(fonte CR CALABRIA)

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial