Allo Sporting salpa la nuova stagione

Non solo calcio e tennis ma anche volley in casa Sporting Club Corigliano. Dalle prossime ore, domani primo settembre, ripartiranno anche le attività giovanili pallavolistiche. Presso il centro sportivo di contrada Santa Lucia, al via i corsi di avviamento volley e mini volley dedicate alle fasce juniores. Agli ordini dell’istruttrice Lubica Prackova scatteranno i primi raduno dedicati alle formazioni under 12, 13, 15, 17 e 19. Tanto l’entusiasmo tra bimbi/bimbe e le ragazze che, rispettando tutte le norme prescritte anti-covid, potranno tornare ad allenarsi nuovamente. Come per tutte le altre specialità, causa pandemia, molti sono stati i campionati saltati anche a carattere giovanile. Tra questi anche quelli di volley distrettuali e provinciali che avrebbero dovuto svolgersi la scorsa primavera. In precedenza, comunque, organizzati buoni test amichevoli con Trebisacce Volley e Murialdo Volley Rossano. Gare indicative per comprovare la crescita dei diversi gruppi che a breve rientreranno in campo per prepararsi e riproporsi in chiave futura. L’obbiettivo delle allieve di coach Prackova sarà, infatti, allenarsi e perfezionarsi per poi misurarsi sul rettangolo di gioco. La lunga pausa forzata non ha scalfito la passione di ragazze e allenatrice che si augurano di poter tornare al lavoro per ambire ad una crescita psicofisica e soprattutto sociale. Nello sport, infatti, il confronto mira soprattutto ad un progresso sia individuale che collettivo. L’auspicio comune resta comunque ricominciare in sicurezza e proseguire senza nuove interruzioni. La società di patron Massimo Fino procede con la riprogrammazione settoriale di tutte le attività che anche per questa nuova stagione abbraccerà tanti giovani atleti e atlete tra sedute, campionati e altre manifestazioni.

Cristian Fiorentino     

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial