DB ROSSOBLU CITTA DI LUZZI: fusione e mercato

Nasce un nuovo soggetto sportivo dall’unione tra DB (Denis Bergamini) ROSSOBLU‘ di Cosenza e la CITTA’ DI LUZZI grazie alla condivisione di un progetto tra Michele Casciaro (già presidente dei rossoblù) e Renato Falbo, entrambi protagonisti, nel passato, con la decaduta Luzzese nel campionato di Promozione. Scopo principale sarà favorire l’aggregazione sociale senza dimenticare la valorizzazione di talenti locali instaurando una collaborazione con Scuola Calcio Elite Taverna del presidente Sergio D’Acri con alle spalle venti anni di attività. Le gare saranno disputate sul Comunale di Luzzi con l’amministrazione comunale locale pronta a sostenere la nuova realtà.

In panchina siederà mister Vittorio Tignanelli al quale si affiancheranno Antonio Reda (Preparatore Atletico), Gigino Nigro (Preparatore dei Portieri) e  Gennaro Scofano (Team Manager).

Un mercato attivissimo che determina una rosa calciatori importante per un progetto ambizioso. Ad oggi, hanno creduto nel progetto: Ino MORRONE (attaccante), Mario BRIA (difensore), l’under 2001 Agostino PALERMO (portiere), Valentino CAVATORTI (centrocampista), Francesco FABBRICATORE (attaccante), Gigi PRINCIPATO (centrocampista), Simone SCARNATO (centrocampista), Francesco GIORNO (centrocampista), Marco RUSSO (esterno alto), Luca FEDERICO (esterno alto), Sergio PACIOLA (centrocampista), Matteo LUCCHETTA (esterno alto), l’under 2003 Francesco MIRABELLO (difensore), l’under 2002 Angelo CROCCO (centrocampista)

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial