INIZIA IL NUOVO CORSO DI “FORZA RAGAZZI” QUALE UNICO CENTRO TECNICO MILAN UFFICIALE PER LA REGIONE CALABRIA

  • franco sangiovanni
  • 29 Luglio 2018
  • Commenti disabilitati su INIZIA IL NUOVO CORSO DI “FORZA RAGAZZI” QUALE UNICO CENTRO TECNICO MILAN UFFICIALE PER LA REGIONE CALABRIA

E’ stato ufficialmente presentato ieri a Schiavonea – frazione di Corigliano che ha dato i natali al campione del mondo Rino Gattuso – il primo Centro Tecnico Milan in Calabria, rappresentato sul territorio dalla scuola calcio Forza Ragazzi. Il club fondato ormai nove anni fa dall’attuale allenatore del Milan e presieduto in loco da Valentino Guerriero (nella foto, secondo da sinistra), dunque, ha ricevuto il placet della società Ac Milan diventando in pratica il punto di riferimento regionale del calcio giovanile in chiave rossonera. Nomina, quest’ultima, che in sostanza si traduce nel fatto che le varie Academy legate al club rossonero avranno, da adesso, come punto di riferimento il sintetico di Schiavonea, dove con cadenze prestabilite si affacceranno i responsabili tecnici del calcio giovanile del Milan per visionare i nuovi talenti scovati in giro per la Calabria. Non solo questo, però, visto che lo “scambio” sarà bilaterale, ossia la società rossonera, oltre ad inviare da Milano i propri referenti sul territorio, organizzerà anche dei corsi, con cadenza periodica, per i tecnici delle scuole calcio affiliate, così da permettere agli allenatori nostrani di salire a “Casa Milan” e per apprendere tecniche e segreti direttamente dal personale qualificato e in forza al Milan. In tutto ciò, come ha sottolineato mister Antonio Corbellini, allenatore dei settori giovanili del Milan, ci sarà anche «la possibilità per i ragazzi delle scuole calcio calabresi di arrivare a Milano, andare a San Siro a vedere il Milan e provare sulla propria pelle quelle emozioni che solo chi ama il gioco del calcio può capire». Corbellini ha sottolineato il concetto della presenza del Milan sui campi locali «non solo a fini promozionali ma per cercare davvero di scovare talenti e farli crescere, alimentando il “sogno” su basi concrete», argomento toccato anche da Angelo Aiello, responsabile nazionale scouting dei settori giovanili del Milan, il quale ha ribadito che «l’apertura del Centro Tecnico segna un punto di svolta anche con il passato, con l’attenzione della società Milan sempre più rivolta ai giovani e alle realtà locali che si impegnano per farli crescere». Presenti anche l’osservatore ufficiale del Milan per la Calabria, Umberto Palmieri, e il responsabile delle attività di base dei settori giovanili del Milan, Angelo Carbone, così come presso il Rino Gattuso Fan Club – sede della conferenza stampa di presentazione del progetto, dove ci si è ritrovati dopo il momento celebrativo al campo sportivo “S. Maria ad Nives”, casa base di Forza Ragazzi – è intervenuta anche Elisabeth Spina, responsabile della formazione degli allenatori e dei centri tecnici Milan a livello nazionale, la quale non ha lesinato parole sull’importanza della presenza della società milanese sui campi di calcio del territorio dove si fa sport in maniera positiva e si punta a traguardi importanti. In apertura, erano intervenuti anche il segretario generale del Comune di Corigliano Rossano, Nicola Middonno, il tecnico di Forza Ragazzi, Franco Celi, e il padrone di casa Guerriero, il quale ha ringraziato l’Ac Milan per la grossa chance offerta alla scuola calcio, ha ricordato la figura di Rino Gattuso («che da anni porta Corigliano nel mondo e che con la maglia del Milan e della Nazionale italiana ha vinto tutto, inorgogliendo tutti senza differenze di sorta», ha detto il presidente di Forza Ragazzi) e ha elogiato il ruolo di tutti i  componenti della scuola calcio – dalla segreteria al comparto tecnici – che con il loro lavoro hanno contribuito al raggiungimento di questo traguardo prestigioso.

Johnny Fusca

Ufficio Stampa Forza Ragazzi

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial