A.S.D. CASSANO SYBARIS: il confronto con il Castrovillari offre a Lucera molte indicazioni

Dopo solo una settimana di preparazione, la squadra del presidente Gaetani si confronta con il Castrovillari. Lo scopo è sicuramente acquisire conoscenza e forza della squadra, aggiungere minutaggio nelle gambe e individuare lacune tecniche a cui poter ancora sopperire prima degli impegni ufficiali della stagione. Per gli azzurri la stagione inizierà il 26 agosto ospitando per il primo turno di Coppa Italia il Trebisacce di mister Serafino Malucchi.

Ma riguardo il confronto contro i rossoneri del Pollino, per mister Lucera: ”

“Sapevamo che arrivavamo stanchi, fermi sulle gambe, con un autonomia molto ridotta. Per 40 minuti abbiamo retto, segnato con Marco Russo e magari potevamo farne qualcun altro. Poi, com’è normale che accadesse, le forze sono venute meno. Qualche ragazzo è stato sostituito per piccoli problemi del periodo proprio per i carichi non smaltiti, qualcun altro ancora imballato. Comunque tutto nella logica del periodo. Senza dimenticare che di fronte avevamo una squadra di serie D, con elementi di spessore, poco più avanti nella preparazione. Sono incontri a cui mi affido per valutare e correggere qualcosa se dovessi accorgermi che serve qualcos’altro. Per il momento sono soddisfatto, continuiamo a lavorare“.

E prima del “rompete le righe” di Ferragosto, la squadra vivrà un momento di relax domenica 12 agosto nel corso della serata “Briganti sotto le Stelle”, organizzata dall’Associazione Patrioti Briganti di Lauropoli, durante la quale la società presenterà agli sportivi tutti gli atleti della rosa.

Franco Sangiovanni

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial