A.S.D. CORIGLIANO CALABRO: piacevole sgambatura insieme all’ASD Rossanese

Pomeriggio di verifica per le due squadre che ripassano le lezioni dei rispettivi tecnici. Una sgambatura che soprattutto è sfruttata per rafforzare lo spirito di squadra, per amalgamare uomini e schemi, per testare le condizioni fisiche.

Diciamo che praticamente ad una settimana dall’inizio ufficiale della stagione sportiva 2018/2019 i risultati del puzzle che ha in mano mister De Feo incominciano a vedersi, non certo in totale brillantezza, sarebbe chiedere troppo. Stessa cosa per i rossanesi di mister Luca Aloisi, squadra creata con elementi giovani quasi tutti del posto, che punta a un tranquillo campionato di promozione.

Per l’occasione De Feo mischia gli uomini, ponderando l’esperienza degli over con l’esuberanza degli under, schierando tutti gli effettivi (ad eccezione di Isgrò a cui è stato concesso un permesso), in due diverse squadre, una per tempo.

Per quanto possono, i giocatori corrono e a sprazzi si vedono belle giocate, da una parte e dall’altra. Le gambe sono pesanti e si vede, il connubio “testa-gamba” non sempre si materializza. Il Corigliano passa al 36′ pt con Biondo lesto sotto porta ad anticipare il portiere Marino preso in controtempo. Il raddoppio al 41′ pt ad opera di Cosimo Cosenza, che inizia l’azione a centrocampo e sul traversone da destra segna la sua prima rete stagionale, sebbene in amichevole.

Nel secondo tempo cambiano gli uomini, i tecnici mandano in campo formazioni diverse, o quasi, e dopo solo 15′ Davide Rizzo, nel tentativo di alzare la palla sulla traversa, trafigge il proprio portiere su un traversone di Criniti.

Per la Rossanese accorcia Francesco Le Voci al 18′ e successivamente colpisce anche un palo.

Tutto sommato, considerato i carichi della preparazione atletica, una bella prova per entrambe le squadre, alla ricerca di una migliore condizione. La prossima settimana in casa Corigliano di attuerà la “settimana-tipo”, con un ultimo test probabilmente giovedì 23 agosto prima di scendere in campo il 26 nel primo turno di Coppa Italia, la prima vera occasione per tifosi e sportivi di godersi e incitare i nuovi atleti che difenderanno i colori biancoazzurri.

Franco Sangiovanni


ASD CORIGLIANO CALABRO 1° T:

D’Aquino, Lieto, Gullo, Cosenza, Bertini, Cassaro, Criniti, Biondo, Piemontese, De Simone, Foderaro G.

ASD ROSSANESE 1° T

Marino, Dima, Romio, Carrozza, Luzzi, Scalise, Morrone, Sifonetti, Barillari, Federico, Lombisani

ASD CORIGLIANO CALABRO 2° T:

Lizzano, Gallo, Sorrentino, Catalano, Cassaro, Lamorte, Criniti, Foderaro M., Fragiello, Liberti, Bezziccheri

ASD ROSSANASE 2° T:

Scarlato, Morrone, Rizzo, Carrozza, Vulcano, Librandi, Raiolo, Canaliu, Abenante, Diaco, Le Voci


Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial