A.S.D. CORIGLIANO_ROSSANO: firma della giovane e talentuosa Carmen Nasso

Nuovo acquisto di spessore per l’Asd Corigliano-Rossano futsal. L’attuale capolista di serie C femminile, mette sotto l’albero un acquisto notevole per il proprio roster. Arriva ad inizio settimana, infatti, la firma con le rosa-oro della giovane e talentuosa Carmen Nasso, classe 2000 nata a Cinquefrondi (Rc), con un passato in serie A. Nonostante la sua giovane età, la calcettista ha giocato nella Royal Lamezia. Scalzata la concorrenza di altre società interessate, la diciottenne ha vestito anche la maglia della KickOff di San Giuliano Milanese, club di A. Nasso è un enfant terrible tra le ragazze del futsal calabrese ed è stata già convocata lo scorso anno in nazionale under 17 in vari stage e tornei. Dotata di squisite qualità tecniche, Nasso ricopre il ruolo di laterale ed ha mossi i primi addirittura all’età di 5 anni con le giovanili maschili per poi passare al femminile col Cittanova. Dopo un’esperienza alla Pro Reggina, approda allo Sporting Locri e quindi in A2 con la Futsal Reggio. Proprio in riva allo Stretto arriva la convocazione in nazionale under 17 con la quale partecipa al torneo Uefa mettendosi in bella mostra tra numeri e giocate. Nell’estate scorsa, tra le tante pretendenti, ha la meglio la Royal Lamezia dove disputa 9 incontri con una rete all’attivo. E negli ultimi giorni l’approdo al Corigliano-Rossano tra prospettive e voglia di crescere grazie ad una immensa determinazione per contribuire alla meta della società del presidente Galati. Nuovo acquisto che galvanizza ancor più l’ambiente rosa-oro in un vero e proprio momento di grazia. Corigliano-Rossano Futsal, infatti, che dopo quattro successi consecutivi su altrettante gare giocate in torneo naviga in solitaria in vetta alla graduatoria. Gruppo diretto e allenato da mister Labonia intriso di giocatrici di prospettiva sempre ben guidate dalle atlete più esperte. Tra allenamenti e gare ufficiali il gruppo sta crescendo e indice ne è il gioco sciorinato in campo. Prestazioni più che attraenti e ben cinque i successi complessivi, primo turno di coppa regionale compresa, che avranno convinto la stessa Nasso ad accettare le avance del ds Rago in questa finestra di mercato. Per il club jonico colpo ad effetto e di primo piano ma soprattutto un chiaro segnale alle avversarie per la lotta al salto di categoria finale. Domenica notevole banco di prova a Catanzaro contro la Visioray: altra diretta concorrente alla prima piazza.  

Cristian Fiorentino

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial