Il presidente della Federazione Italiana bocce in visita in Calabria

FRA BILANCIO E PROSPETTIVE FUTURE PREMIATE LE ECCELLENZE BOCCIOFILE CALABRESI PER LA PASSATA STAGIONE 
 
LAMEZIA TERME (CZ) – Grande partecipazione a Lamezia Terne, nella sala convegni dell’Hotel Class, per l’incontro che si è tenuto ieri fra il presidente della FIB (Federazione Italiana Bocce), dr. Marco Giunio De Sanctis, il coordinatore tecnico nazionale delle tre principali discipline delle bocce (Raffa, volo e Petanque), dr. Flavio Stani, il presidente della Fib Calabria, Ernesto Mazzei, i vertici regionali, i delegati provinciali e le realtà boccistiche calabresi.
A far gli onori di casa appunto il presidente regionale, avv. Ernesto Mazzei, che ha introdotto e coordinato i lavori. 
Molto apprezzato l’intervento del presidente De Sanctis che ha tracciato un dettagliato bilancio della passata stagione sportiva che ha visto il suo culmine con le celebrazioni per il 120° anniversario della FIB. De Sanctis ha così discusso anche il suo operato e tracciato quelle che devono essere le coordinate da seguire per il nuovo anno per una Federazione che deve rafforzare cultura sportiva e identità nazionale per continuare a crescere in maniera unitaria.
La stella polare da seguire rimane sempre il sogno olimpico, continuando soprattutto ad investire su promozione e formazione (di dirigenti, arbitri..), ma anche sul campionato di società e sul tiro tecnico, per dare nuova linfà e spettacolarizzazione a questo sport di grande tradizione ma anche di prospettiva. In futuro lo sguardo verrà rivolto anche alle polisportive, per aprire i bocciodromi agli altri sport, ma anche alle scuole e al territorio.
De Sanctis e Stani hanno poi ascoltato con disponibilità e attenzione le problematiche e le criticità con cui si trovano a dover fare i conti società e bocciofili a livello locale, prospettando soluzioni e alternative.
Nell’occasione sono state premiate da De Sanctis e dal Comitato Regionale Calabria le migliori società e gli atleti calabresi che si sono distinti nella passata stagione per i traguardi raggiunti e i meriti sportivi. 
 
SOCIETA’ E ATLETI PREMIATI: 
Disciplina della Raffa
MAURIZIO LAURO (A.S.D. Tomassi) per il 1° posto al Campionato Nazionale Promozione, Individuale, III Categoria;
ALDO PUTRONE (C.B. Scintilla 1981 Kr), 2° posto al Campionato Naz. Promozione, Ind. II categ.;
– PIERPAOLO NIGRO, GIANLUCA RAFFAELE, GIUSEPPE CORINA (Italia Cs), 1° posto Campionato Naz. Promoz., Terna II Categ.;
FRANCO TOTEDA, EUGENIO GAUDIO, LUIGI GIUGNO (Città di Laurignano), 2° posto Campionato Naz. Promoz., Terna, III Categ.;
– Bocciofila TOMASSI, 3° posto, Campionato italiano di società, III Categ.;
–   MATTEO LONGOBUCCO, FRANCESCO PASQUA (Città di Laurignano), 3° posto Campionato Italiano Juniores, Coppa Under 18;
– COMITATO PROVINCIALE DI COSENZA, 3° posto alla Coppa Italia Juniores;
 
Disciplina del Volo
Raffaella Mascaro (A.B. Pianopoli 2003), 3° posto, Campionato Naz. Femminile, Individuale, categoria C-D;
POLISPORTIVA MALASPINA, 2° posto, campionato italiana di categoria per società, III Categ.;
 
Premiazione al merito
All’atleta piu anziano, Agostino Stento (90 anni), dell’ A.S.D. Bocciofila Villa Arangea, Comitato Regionale di Reggio Calabria.  
Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial