A.S.D. CORIGLIANO_ROSSANO: accesso alle final-four del 4 e 5 gennaio di scena al “Pala Milone” di Crotone

Tutelato il primato in serie C regionale, l’Asd Corigliano-Rossano prima del Natale si è regalata anche la qualificazione alle fasi finali di coppa Italia.  Nel primo turno, dopo il 13 a 1 dell’andata e in trasferta, superato anche in casa e nel return match il Pallagorio per 15 a 1. Formalità che garantisce alle rosa-oro l’accesso alle final-four del 4 e 5 gennaio di scena al “Pala Milone” di Crotone. Corissanesi che, dopo il sorteggio delle ultime ore effettuato presso la sede Lnd-Figc, dovranno affrontare venerdì 4 gennaio, alle or 14, proprio la Visioray Catanzaro nella prima semifinale. L’altro match, stesso giorno delle ore 18, sarà Mirabella Rc-Roccella. In palio la finalissima calabrese del 5 gennaio in programma alle 16:30 sempre sul rettangolo pitagorico. La formazione del presidente Galati, dunque, dopo l’ultima intensa sfida di campionato proprio contro le catanzaresi, terminata 1 a 1, si ritroverà di fronte ancora una volta l’arcigna compagine del tecnico Torneo. Dal canto loro le ragazze di mister Labonia, visto l’ambizioso appuntamento di inizio anno, proseguono le fatiche con determinazione e entusiasmo. Corigliano-Rossano che vorrà giocarsi tutte le proprie chance anche in questa prestigiosa competizione per ambire alla coccarda tricolore. Obbiettivo di queste settimane sarà recuperare qualche claudicante e energie per presentarsi al gran completo sul parquet pitagorico. La sfida tra rosa-oro e giallorosse si presenta aperta al pronostico, dai toni equilibrati e capace di regalare emozioni. Risultato incerto anche per l’altra sfida tutta reggina. Tra l’altro, di fronte ci saranno quattro delle prime cinque dell’attuale graduatoria di serie C calabrese fatta eccezione per la vice capolista Cus Cosenza. Proprio alla ripresa delle fatiche in campionato, il 13 gennaio, per Mirafiore e compagne ci sarà da preparare un altro big-match nonché un derby tutto cosentino, questa volta casalingo, proprio contro il Cus Cs. In casa corissanese, frattanto, continua l’assestamento e l’evoluzione del gruppo dopo i vari recuperi e gli ultimi innesti. Per le joniche concentrazione assoluta sul versante final-four di coppa Italia per guadagnarsi un ultimo atto che potrebbe regalare nuove soddisfazioni.

Cristian Fiorentino

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial