PROMOZIONE CALABRESE GIR B: il countdown per le ultime cinque gare

Modalità FESTEGGIAMENTI il San Luca che, con ben 5 turni di anticipo, vince il Campionato di Promozione Girone B e per la prima volta in assoluta conquista l’Eccellenza.

Un percorso netto quello dei giallorossi, imbattuti in campionato con solo 3 pareggi e 22 vittorie, numero di reti realizzate impressionanti e pochi quelli subiti. Finalista della Coppa Italia della fase regionale, sconfitta dal Corigliano Calabro per due reti a zero, il San Luca ha fatto il vuoto dietro di se con un organico suscettibile di pochissime modifiche per affrontare la prossima annata senza problemi.

Lotta a 2 per la piazza d’onore, Stilese A Tassone e Gioiosa Jonica, rispettivamente al secondo e terzo posto, sono divise da solo tre punti e con cinque gare da disputare tutto può succedere. Al momento non dovrebbero esserci le semifinali playoff, i margini dei 10 punti lo impedirebbero per la seconda (Stilese A Tassone) e la quinta (Brancaleone e Città di Rosarno), mentre, diversamente dal girone A, sono molto più probabili tra la terza (Gioiosa Jonica) e la quarta (Bagnarese).

Buone le annate di Gioiese Football Club Real Montepaone ormai al sicuro per conservare la categoria mentre al Filogaso manca una manciata di punti per chiudere il discorso salvezza. Romboliese, Villese Accademy e Taverna lottano per conquistare l’ultimo posto per la salvezza diretta lasciando al Borgia e al Comprensorio Archi Calcio la disputa per piazzarsi al terz’ultimo posto in ottica playout sebbene le stesse gare possano saltare per la distanza dei punti e decretare le dirette retrocessioni. Condannata, da tempo, l’Aurora Reggio, ultimo in classifica con solo 4 punti e con un punto di penalizzazione (sul campo 5 frutto solo di una vittoria e due pareggi) che con ammirevole spirito sportivo continua a onorare con la presenza agli ultimi appuntamenti in promozione.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial