PARI tra CASSANO SYBARIS e PRAIATORTORA

Cassano Sybaris 2 – Asd Praia Tortora 2


CASSANO SYBARIS: Abatematteo, Pedico, Graziadio C. (67’ Graziadio M.), Cianciaruso, Ferraro, Bria, Perrone, Perri (90’ Francese), Ndiaye, Marano, D’Amore (68’ Iannicelli). All. Galeano.

PRAIATORTORA: Marino, Gabriele, Stamato A. (48’ Matellicani), Piscitelli (70’ Ech Chaorouni), De Filippo, De Rose P., Stamato E., Riccardi, Sarro, Petrone (95’ Caruso), De Rose A. All. Gentile.

Arbitro: Graziano Loris (sez. Rossano)

Assistenti: Borrelli Antonio Francesco (sez. Cosenza) – Beltrano Vittorio (sez. Cosenza)

Reti: 23’ e 66’ De Rose, 75’ e 83’ Perri


Non tradisce le attese la gara forse più attenzionata della giornata, ospite al “P. Toscano“la prima della classe contro la diretta inseguitrice che punta a prenderne il posto.

Un Cassano apparso timido e impacciato regala tutta la prima frazione al PraiaTortora che mostra di che pasta è fatta, già al 10’ e al 15’ con Petrone che prima si rende pericoloso su punizione e poi calcia sulla traversa un calcio di rigore decretato da Graziando per fallo di mano in area, comunque attaccato al corpo del difensore ma che in base alle nuove direttive è comunque sanzionabile. Errore dal dischetto del numero 10 ospite Petrone che con sufficienza tenta il cucchiaio, palla che carambola sulla traversa. Replica dei locali con Perrone che al 19′ su punizione calcia sulla barriera. Raccogli i frutti del predominio il PraiaTortora che al 23′, su disattenzione dell’estremo difensore che di fatto regala la palla al lesto De Rose che di testa deposita in rete. Le occasioni del Cassano si contano sulle dita di una mano, tutte o quasi su calci piazzati. Al 27′ angolo del Cassano ma Bria di testa non inquadra la porta. Occasionissima per i locali di sistemare i conti, la palla giusta capita sul neo acquisto Ndiaye che al 31′, a porta sguarnita, fallisce clamorosamente il pari.

Solo PraiaTortora nel primo tempo, convinto e in palla.
La palla del raddoppio del PraiaTortora ricapita ancora a Petrone quando il cronometro segna il 54′. Disimpegno in uscita maldestro, ne approfitta l’attaccante Petrone che con un preciso diagonale supera il portiere ma coglie il palo. Da questo momento sembra svegliarsi la squadra di mister Gaelano, magari anche grazie a qualche variante di posizione di alcuni elementi. Corre il 62′ quando Marano salta due avversari e serve D’Amore una palla deliziosa, conclusione che becca in pieno però il portiere ospite. Quando tutto lasciava presagire una inversione di tendenza rispetto al primo tempo, al 66’ il Praia raddoppia con De Rose bravo a saltare due avversari sul lato destro e con un diagonale millimetrico scoccato appena arrivato in area supera il portiere e fa la sua doppietta personale. Potrebbe essere questo il colpo del KO definitivo, forse ha un pò tradito la concentrazione degli ospiti forse già con la testa negli spogliatoi convinti della vittoria. Sveglia tutti l’ormai cannoniere della squadra (4 le sue marcature in questo inizio di campionato) Ciccio Perri quando al 75′ il Cassano accorcia le distanze con un eurogol, dopo aver superato tre avversari sulla destra lascia partire un bolide sul quale il portiere non può far nulla. Credono ancora nella rimonta i biancoazzurri, il PraiaTortora sembra stanco. A sette minuti dalla fine, su calcio d’angolo, stacco imperioso ancora di Perri che porta al pareggio la disputa facendo gioire i  tanti sportivi che hanno gremito la tribuna. Sull’onda dell’entusiasmo il Cassano Sybaris tenta l’impresa, segnare il terzo goal sarebbe miracoloso, a un minuto dal termine ci prova sempre Perri che non inquadra la porta.

Gara dai due volti, forse figlia delle diverse condizioni delle contendenti. Il PraiaTortora dimostra che non è un caso se occupa la poltrona di comando, efficace nelle ripartenze, sano agonismo, palle lunghe che imbeccano a dovere i propri avanti.

Il Cassano Sybaris deve iniziare a giocare dal primo minuto, non è la prima volta che tarda a rendersi conto che la gara è già cominciata. Bene nel complesso la prestazione ma sotto la soglia che, per l’organico a disposizione, è sicuramente alla portata.

 

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial