A.S.D. BELVEDERE: dirigenti e calciatori, tanti nuovi volti

La matricola Belvedere si organizza per il prossimo torneo di eccellenza. Il Presidente Giovanni Casella avrà al proprio fianco Massimo Raffo e Giorgio Liserre nel ruolo di Presidenti Onorari. Si mobilita il modo imprenditoriale della cittadina tirrenica, in società entrano, tra gli altri, l’avvocato Ugo Massimilla, il Dott. Sergio Grosso, l’imprenditore Rosario Caroprese e circa 40 tra imprenditori e professionisti. Il DG sarà Maurizio Raffo, per lui un ritorno. In panchina resta mister Fabio Liparoto,altri candidati erano stati vicini alla conduzione tecnica ma la società ha voluto confermare il mister delle ultime due stagioni. Con lui continueranno a collaborare i preparatori Franco Donato e Franco Zumpano.

Sul fronte atleti, tanta roba. Dalla Paolana arriva BILOTTA ANDREA, difensore, classe 1999. Dopo tutta la trafila nel settore giovanile del Cosenza, nel 2017 il passa al Taranto in Serie D. Sempre in D veste la maglia del Fidelis Andria e l’anno dopo arriva al Corigliano, squadra con la quale vince l’Eccellenza nel 2019. Ultima stagione da protagonista e capitano con la maglia della Paolana.

Ultimo anno ad Acri, ecco CALOMINO FRANCESCO, centrocampista, classe 1990. Si forma a Rossano con tante presenze tra eccellenza e serie D. Passa al Montalto in D, successivamente in eccellenza con le maglie di Acri e Roggiano, passa dal Corigliano dove vince la Promozione. Lo scorso anno tra Atletico Lauria ed Acri.
Dal Trebisacce arriva COPPOLA ALEX, difensore, classe 1997. Cresciuto all’ombra della lanterna di Genova, passa al Rende, in Serie C, dove gioca 3 presenze e segna un gol. Altre esperienze con Oltrepovoghera e Vogherese, ultimo anno al Trebisacce.
Il top-player DE SIMONE ARMANDO, centrocampista, classe 1986, arriva dalla Casatese. Un ritorno per Armando, in dote porta una lunga carriera costruita Serie D ed Eccellenza con Rossanese, Foligno, Rieti, Valmontone, Crevalcore, Castrovillari, Corigliano e Olympic Rossanese.
Da amaranto ad amaranto il passo è breve. Arriva dal Locri FRANZA NUNZIO, portiere, classe 1993. Portiere titolare con il Cosenza in serie D nella stagione 2011/2012. Nei professionisti con il Grosseto in C, gioca in D con la maglia della Turris. Passaggio ad l’Acri in Eccellenza, prima del ritorno in Serie D dove veste le maglie di Palmese e Sancataldese.
Da Paola giunge GROSSO OMAR, centrocampista, classe 1999. Per lui Castrovillari (vince i play off di eccellenza) e poi serie D con Palmese ed Igea Virtus.
In attaccio ci sarà LE PIANE LUIGI, attaccante, classe 1994, ultimo anno a Rotonda. Elemento doc del settore giovanile del Cosenza, gioca in serie D con i rossoblù nel campionato 2012/2013. Sempre in Serie D sarà con il Montalto. Indossa le maglie di Isola Capo Rizzuto ed Acri in eccellenzaper poi tornare in D con Palmese ed Igea Virtus. A Rotonda vince l’Eccellenza lucana.
Accanto agli over, il Belvedere pensa anche a rinforzare la quota under. Da Spoleto, eccellenza umbra, arriva GARGIULO ANTONIO, centrocampista, classe 2001. Tra Padova e Pagani si forma nei settori giovanili, vive la serie D con il Cassino. Partecipa al campionato di eccellenza laziale con il Morolo. Una vera e propria scommessa sarà il giovanissimo DI LAURO FRANCESCO, attaccante, classe 2003.
proveniente dall’Asd Alessandro Rosina, alla sua vera e grande esperienza.

.

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial