Domenica scatta la Seconda Categoria, Per l’Atletico Corigliano arriva il Verbicaro

Nuova annata al via per l’Atletico Corigliano che parteciperà per il secondo anno consecutivo al prossimo torneo di Seconda Categoria. Ufficializzati, infatti, nelle ultime ore i calendari e nel girone A ai nastri di partenza ben dodici le squadre iscritte per ventidue giornate (undici d’andata e altrettante di ritorno) da disputare. Previste le soste natalizie e pasquali dal 26 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022 e del 16 aprile 2022. Ultima del girone d’andata fissato al 26 gennaio 2022 e fine della regular-season per il primo maggio con i due turni di play-off e play-out previsti per l’8 e il 15 maggio 2022. Fischio d’inizio della prima giornata, per domenica prossima 31 ottobre, fissato alle ore 14:30 e che vedrà le sfide Atletico Corigliano-Verbicaro, Audace San Marco-Cropalati, Malvito- Roggiano, Fagnano Real Corigliano-Rossano, Grisolia-Diamante e Tarsia-Saracena. Unica formazione che giocherà al sabato, secondo calendario, sarà il Saracena e solo in alcuni casi il R. Cor.-Ros. Prima uscita che rappresenterà un un’incognita per diverse squadre ancora tutte da conoscere e scoprire nel corso delle varie settimane. In casa Atletico Corigliano la dirigenza vede presidente Misisca, vice-presidentessa Curino, dirigenti Arcidiacono, Licciardi e Petrone, dirigenti accompagnatori Benedetto e Tramonte. Nella rosa dei giocatori, tra riconfermati e new-entry, allenata dal tecnico Tocci ritroviamo i portieri Alfano e Taranto, i difensori Montalto, Perrone, Tocci, Capalbo, Caputo, Castiglione C. e L., Cosenza e Gencarelli, i centrocampisti La Grotta, Misisca, Sosto, Berardi, Celico, Falco, Falcone e Fusaro e gli attaccanti Le Voci, Ponte, Sabino, Scorzafave, Biondino, Felicetti, Ferrari e Grillo. Possibili altri nuovi innesti per la formazione rossoblù che vorrà puntellare l’organico per affrontare al meglio l’intera stagione. A. Corigliano che disputerà le gare interne presso il campo sportivo del centro storico “Valli Sant’Antonio”. L’ambizione per il club jonico sarà innanzitutto una salvezza tranquilla per poi magari togliersi qualche altra soddisfazione. Iniziata la preparazione atletica, mister Tocci in queste ore cercherà di amalgamare il gruppo per proporre il miglior undici titolare da contrapporre al Verbicaro.                      Cristian Fiorentino 

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial