NUOVA FCD SAN SOSTI: dimissioni di Emiliano Ciraudo

Dura poco il matrimonio del San Sosti con Emiliano Ciraudo, responsabilmente dopo appena tre giornate il tecnico ha preferito interrompere il rapporto rassegnando le dimissioni al presidente del San Sosti. 

Per l’ormai ex tecnico “ La mia non è una resa, oltretutto non sono il tipo di arrendermi facilmente, il mio è un atto dovuto consapevole che quando le cose non vanno bene l’allenatore è il responsabile. Mi auguro che le mie dimissioni possono portare entusiasmo e serenità e nuovi stimoli alla società ma sopratutto ai giocatori che sono gli artefici principali in una squadra di calcio. C’è tutto un campionato per recuperare dal momento che domenica ci sarà la quarta giornata di campionato e nulla è perduto, anche se determinati obiettivi che sia la promozione o la salvezza si raggiungono solo se c’è unità di intendi tra società, mister e giocatori”.

 

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial